$(function(){ $('.pix_diapo').diapo(); });

E-co consuenza energetica

FISCALITA’ ENERGETICA-ACCISE

AGEVOLAZIONE FUORI CAMPO ACCISE
Agevolazioni-fiscali Alcuni cicli produttivi, ai sensi dell’Art. 26 del Testo Unico sulle accise, hanno diritto alla NON APPLICAZIONE dell’accisa sulle forniture di energia elettrica e gas. Questo si traduce in un risparmio che può arrivare fino al 10% del costo imponibile delle bollette.

E.co S.r.l si propone di verificare preliminarmente se ci sono le condizioni per poter usufruire di questa agevolazione e, in tal caso, di seguirne tutto l’iter autorizzativo necessario:

a. Determinazione della quota parte di consumo di energia elettrica e gas esclusi dalla tassazione
b. Determinazione del fabbisogno energetico termico dell’involucro sulla base della trasmittanza delle superfici al fine di determinare la quota parte di calore utilizzata per riscaldamento
c. Assistenza nel corso del sopralluogo effettuato dal funzionario dell’ Agenzia delle Dogane
d. Supporto nella predisposizione della documentazione necessaria per ottenere il rimborso retroattivo di 24 mesi delle accise pagate (energia elettrica e gas)
e. Predisposizione dell’istanza per l’ottenimento della licenza di officina elettrica ai fini del pagamento delle accise, relative ai consumi soggetti, direttamente all’Agenzia delle Dogane (per il gas il pagamento delle accise, dei consumi soggetti, avviene comunque tramite il fornitore)

E.co è disponibile a considerare con il cliente una formula contrattuale che preveda una remunerazione dell’attività svolta proporzionale al risparmio conseguito dal cliente per la non applicazione delle accise. In tal caso il cliente può usufruire di un risparmio significativo senza alcun costo aggiunto.

CONSULENZA FISCALE
Risparmio-energetico In generale per i clienti in possesso di un impianto di produzione (e.g. Fotovoltaico, Biomasse)

E.co offre:

  • Predisposizione della pratica per l’ottenimento dell’officina di energia elettrica e assistenza nella tenuta dei registri fiscali; (nell’ipotesi in cui fossero disponibili via Web le curve di energia prodotta e ceduta, si offre l’attività di compilare, in modo informale, il registro e di trasmetterlo di volta in volta via mail al cliente; quest’ultimo quindi avrebbe solo l’onere di copiare manualmente i valori sul registro ufficiale delle Dogane)
  • Aggiornamento delle variazioni tecnico-tributarie sopraggiunte
  • Aggiornamento di parametri, procedure ed aliquote secondo eventuali nuove disposizioni
  • Redazione ed inoltro della Dichiarazione di Consumo annua da trasmettere per via telematica agli organi competenti
  • Calcolo degli eventuali conguagli delle accise
  • Calcolo della nuova rata di acconto mensile (annuale) delle accise
  • Trasmissione di un prospetto con l’indicazione dei versamenti da effettuare
  • Assistenza nei confronti dell’Agenzia delle Dogane anche nel corso di verifiche, accertamenti, ispezioni disposti dagli uffici medesimi